logo

La storia

Fattoria Armena è un antico complesso del 1500 la cui progettazione è stata attribuita all’architetto Baldassarre Peruzzi. All’interno venivano svolte tutte le attività di allevamento bestiame (bovini), e la coltivazione di frumento e cereali, (in prevalenza grano) con il quale veniva prodotto dalle massaie dell’epoca, un ottimo pane, per poi essere cotto e mangiato direttamente in Fattoria.
I contadini si riunivano tutti insieme nell’unico casolare abitativo dell’epoca, e cioè quello che adesso è stato denominato “Salariato”. All’interno dello stesso abitavano fino a 20 contadini, che riuscivano a scaldarsi durante l’inverno, con il grande camino posto al centro del casolare. I mattoni serviti per la realizzazione del complesso venivano prodotti direttamente nella fornace che era situata nelle vicinanze della fattoria.

  • STORIA ARMENA 7 -2
  • Fattoria Armena - 1929
  • Una cartolina spedita alla famiglia residente alla Fattoria Armena
  • Le donne della fattoria durante la trebbiatura
  • Gli uomini della fattoria durante la trebbiatura
  • I contadini della fattoria con il carro
  • Cartolina inviata alla fattoria nel 1905